(PAESAGGI UMANI)

Il viaggio di Simona

"Me ne sono andata in giro per mondo per scoprire quello che a casa mi mancava. L'Erasmus, la Spagna, la Polonia, la Turchia, i Balcani, il Portogallo, la Finlandia: sempre in viaggio con il mio zaino e dentro il peso dei miei sogni. Mi sono laureata in Scienze della Comunicazione, ho cercato di lavorare sempre a contatto con i bambini, nell’ambito della formazione e in progetti europei di volontariato. Poi un giorno c'è stato un episodio che mi ha fatto capire che in realtà tutto quello che volevo e che mi affannavo a cercare altrove era a casa mia. Lo ricordo bene,  facevo l’animatrice in un villaggio turistico in Veneto e mi hanno esclusa dai preparativi di un musical perché ero meridionale. Gli altri ragazzi del Sud, esclusi anche loro. Ho messo un punto e sono andata oltre, sempre col sorriso. Poi ho deciso di tornare a Marina di Goiosa Jonica senza starci su a pensare molto. Ho lasciato uno stage al Consolato d’Italia a Barcellona e ho buttato via un concorso per hostess di volo. Non ero sicura di voler trascorrere la mia vita “tra le nuvole”. Ho seguito l’istinto: volevo mettere a frutto tutte le esperienze collezionate in una realtà che fosse mia. Ho creato un’associazione in cui posso esprimere tutto quello che i chilometri macinati  e la gente mi hanno dato. I miei genitori (sono qui anche per loro) e amici mi danno una mano. Sento di dover restituire al mio paese quel poco o tanto che ho imparato fuori. Inizio qui il mio nuovo viaggio, forse quello più avvincente". 

  • https://www.facebook.com/calabriacul
  • https://www.instagram.com/calabria_c
  • https://twitter.com/calabria_cult
  • https://www.youtube.com/channel/UCh1

Il progetto non ha scopo di lucro: tutte le collaborazioni  si intendono a titolo gratuito

© Cambiamo il finale!

via Caparroni 15,

c/o Home for Creativity

87046- Montalto Uffugo (CS)

e.mail  calabriacult@gmail.com