Bambina con ombrello

Da Venezia a Corfù, per scoprire tutta la grecità che ancora pervade luoghi e comunità. Un itinerario con tante tappe alla ricerca dell’identità meticcia che contraddistingue un lungo tratto di costa, che parte dalla Serenissima e arriva fino ai bastioni dell’isola greca, ai confini dello Jonio. Un ponte di storia, miti e leggende che avvicina le sponde del Mediterraneo, rintracciando il senso dell’accoglienza, della convivialità, del raccontare in sintonia con l’eredità omerica: «E dimmi la terra, il popolo tuo, la città», cantava il poeta dell’Odissea.